Molle antivibranti

« Molle antivibranti »

Le molle antivibanti sono caratterizzate da un elevato smorzamento delle vibrazioni anche a basse frequenze di eccitazione o carichi impulsivi. Di seguito è riportata una panoramica dei tipi per diverse applicazioni e carichi. Per le schede tecniche specifiche o il dimensionamento degli isolatori, vi preghiamo di contattarci.

Caratteristiche generali

  • L’altezza complessiva, il diametro e le filettature di collegamento sono uguali per tutti i tipi, il che garantisce l’intercambiabilità..
  • A causa del design aperto, la sorgente di eccitazione è collegata alla fondazione solo tramite la molla.
  • L’elemento a molla può oscillare liberamente nel piano orizzontale.
  • La molla è visibile, in modo che le sue condizioni possano essere controllate senza impedimenti.
  • La distanza tra le spire elastiche sotto carico è visibile.
  • Gli accessori, la base e la regolazione in altezza possono essere utilizzati universalmente per tutti i tipi

Molle antivibranti ISOTOP® MSN in acciaio con costruzione interamente in metallo

Le molle in acciaio ISOTOP® MSN hanno una frequenza propria con carico ottimizzato  (Frequenza di risonanza) di 3,2 Hz. Sono disponibili per diversi carichi
e sono utilizzati per l’isolamento di compressori, ventilatori, ventilatori compatti, piccoli ventilatori, diffusori audio, pompe, generatori di emergenza.

Molle antivibranti in acciaio ISOTOP® SD

Le molle antivibranti ISOTOP® SD hanno una frequenza naturale di circa 3 Hz 180 min-1 e sono utilizzate per: isolamento ativo alla fonte, quindi isolamento di ventilatori, soffianti, condizionatori, compressori, gruppi elettrogeni di emergenza, pompe, ecc, per isolamento passivo di assiemi di dispositivi elettronici sensibili, dispositivi di misurazione, bilance, banchi di prova ecc, e per l’isolamento delle vibrazioni di macchine di ogni tipo

 

Molle antivibranti in acciaio ISOTOP® DSD

Le molle antivibranti ISOTOP® DSD  con ammortizzatori integrati in materiale viscoleastico vengono usate per l’isolamento di: compressori CHP macchine, motori, turbine, dispositivi portatili, generatori di emergenza centrifughi, pompe, banchi prova, nastri trasportatori, etc

Vantaggi:

• Il nucleo smorzante è permanentemente elastico e infrangibile

• Elevata resistenza alla corrosione dovuta al rivestimento KTL

 

Blocchi antivibranti ISOTOP®

I blocchi antivibranti ISOTOP® BL hanno una frequenza propria di circa 3 Hz 180 min-1 e vengono utilizzati per l’isolamento attivo alla fonte di ventilatori pesanti, soffianti, impianti di climatizzazione industriale, compressori, generatori di emergenza, pompe, macchine tessili, presse industriali, nastri trasportatori, vagli e griglie vibranti, etc, o per isolamento passivo per protezione di dispositivi di misura sensibili, bilance, banchi di prova, quadri elettrici industriali, e per l’idolmento dalle vibrzioni di macchine di ogni tipo.

I blocchi antivibranti sono disponibili nelle versioni MSN, SD e DSD.

 

Molle antivibranti a trazione in acciaio ISOTOP® MSN/Z e SD/Z S

Le molle a trazione ISOTOP®-hanno una frequenza propria di circa 3 Hz 180 min-1 e vengono impiegate per la sospensione da soffitti e da strutture in acciaio di ventilatori da soffitto, soffianti, apparecchi di condizionamento dell’aria, tubazioni, ecc e per l’isolamento passivo di dispositivi di misura elettronici sensibili sistemi di refrigerazione , condizionamento aria, ventilazione, nella posa di tubazioni a soffitto e per l’isolamento delle vibrazioni di macchine di ogni tipo.

Smorzatori ISOTOP® DZE

Gli smorzatori ISOTOP® DZE possono essere regolati individualmente in funzione el carico e delle frequenze di disturbo fino a una frequenza di risonanza di circa 7Hz.  Questi isolatori hanno impieghi molto disparati, come l’isolamento di compressori, pompe, torri di raffreddamento, macchine rotanti veloci, installazioni su tetti, generatori di emergenza etc.

Vantaggi

  • La selezione di combinazioni molla-ammortizzatore che sono ottimizzate per il carico del dispositivo è possibile.
  • È garantita una rapida installazione attraverso gli elementi preassemblati.
  • installazione solida, quindi particolarmente adatti per macchinari e carichi stretti e alti, nonché per applicazioni mobili.

Elemento multistrato ISOTOP®SE con fino a 3 strati di Sylomer/Sylodyn

Gli elementi multistrato ISOTOP® SE vengono utilizzati come isolatori per  apparecchi emacchinari con basamento snello, installazione selettiva per situazioni con particolari vincoli di spazio, per l’isolamento di precisione di: motori di ascensori  sistemi HVAC, refrigeratori, presse e macchine per taglio, tutti i tipi di macchine e componenti, e situazioni che abbiano bisogno di isolamento attivo alla fonte e sia di isolamento passivo.