Musica ed Eventi

« Musica ed Eventi »

Negli ambienti destinati ad eventi pubblici, l’obiettivo dell’acustica dipende dal tipo di utilizzo degli ambienti stessi.

Negli ambienti usati per eventi durante i quali la voce è l’elemento che si deve distinguere al meglio, si cercano di raggiungere tempi di riverberazione corti. Tipicamente si considerano frequenze dalla banda dei 125 Hz.

Invece, negli ambienti nei quali si prevede un utilizzo misto, con anche musica, è necessario un corretto compromesso tra soluzioni per voce e soluzioni per musica. Prodotti come i pannelli fonoassorbenti da soffitto Avant o ECO (  Deckensegel Avant oder Deckensegel ECO ) e pannelli o quadri fonoassorbenti ( Akustikbilder/ Wandabsorber ) sono i più indicati per questo tipo di utilizzo misto.

Per quanto riguarda invece l’allestimento di sale musica professionali, è necessaria una progettazione più raffinata che combini in modo corretto fonoassorbenti per bassi, medi e alte frequenze, al fine di rispettare standard di riferimento come ÖNORM B8115-3 o gli standard DIN. L’obiettivo qui è il raggiungimento di un tempo di riverberazione il più costante nello spettro rilevante per la musica, cioè da 50 a 10000Hz, il raggiungimento di un livello di pressione sonora costante all’interno della sala ed evitare di avere riflessioni sonore non desiderate.

L’immagine sopra mostra una sala prove realizzata con il sistema di assorbimento Music-Line.   Questo sistema è una soluzione innovativa e combinata di pannelli fonoassorbenti a parete e a soffitto. A causa della flessibilità e dell’efficienza del sistema ogni sala prove può essere  progettata acusticamente in modo ottimale. Il sistema Music Line, presenta i seguenti vantaggi:

  • Gli spettri di assorbimento e le superfici dei pannelli a parete e a soffitto sono dimensionabili in modo flessibile in modo da rispettare in pieno gli standard ÖNORM B8115-3
  • Il limitato spessore dei materiali fonoassorbenti, uniti però ad una elevata capacità di assorbimento alle basse frequenze permette una perdita di spazio nella sala molto inferiore rispetto ad altre soluzioni standard presenti sul mercato.
  • La configurazione dell’assorbitore a parete come assorbitore di banda larga l’assorbimento di quasi il 100% dalla banda di ottava di 63 Hz.
  • I pannelli da soffitto e quelli a parete si possono avere in praticamente qualsiasi dimensione.
  • La combinazione di cornici di varie dimensioni e delle moltissime colorazioni possibili per le superfici dei pannelli, permettono di poter personalizzare al massimo l’aspetto estetico della sala prove, così come richiesto dal cliente.